banner-015

Cronaca

CRONACA

Bimba morta in ospedale, riesumata salma ed eseguita autopsia

Il decesso della piccola Sara Recupero, di appena sette anni, ha gettato nello sconforto un'intera comunità. Come testimoniato anche dalla profonda scia di dolore palpabile nel giorno dei suoi funerali nella chiesa di San Francesco di Paola. Adesso la Procura di Barcellona Pozzo di Gotto vuole vederci chiaro su quella morte, all'ospedale di Milazzo, avvenuta nelle prime ore di domenica scorsa. Così il Procuratore Emanuele Crescenti e il Pm Matteo De Micheli hanno disposto, a seguito di un esposto presentato dai familiari, la riesumazione della piccola salma e la conseguente autopsia. Sara era stata ricoverata in Pediatria al "Fogliani". Qui era giunta dal Pronto Soccorso del "Cutroni Zodda", dove era stata accompagnata a seguito di gravi difficoltà respiratorie. Nella mattinata di martedì, i Carabinieri hanno acquisito la documentazione medica presso i due ospedali e, a quanto pare, anche al Policlinico di Messina, dove nello scorso dicembre la bambina aveva subito un intervento chirurgico. La salma è stata riesumata martedì sera e condotta alla sala mortuaria del Cutroni Zodda, dove è stata eseguita l'autopsia il cui esito si conoscerà tra 90 giorni. Al momento si procede contro ignoti. 

 

 

 

Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti

Lascia i tuoi commenti

  1. Invio commento come ospite.
Allegati (0 / 3)
Condividi la tua posizione
banner-020
banner-021

DOVE SIAMO

  • Associazione "Il Diario Metropolitano"
  • Via Cumbo Borgia, 57
  • 98057 Milazzo (Me) - Tel. 090 9282074
  • CF/P.IVA 03392860833