banner-015

Cronaca

CRONACA

Inaugurato ieri a Barcellona Pozzo di Gotto il nuovo ambulatorio veterinario comunale.

Barcellona Pozzo di Gotto - Cronaca

 Ambulatorio veterinario barcellona pg

Alla cerimonia inaugurale di venerdì 4 ottobre, introdotta dall’assessore comunale Angelita Pino, con delega alle politiche a tutela degli animali, erano presenti tra gli altri il direttore generale dell’ASP Messina, Paolo La Paglia, il deputato regionale Tommaso Calderone, presidente della commissione all’ARS su randagismo, il direttore sanitario dell'ASP di Messina Domenico Sindoni e il direttore del dipartimento veterinaria ASP di Messina Carmelo Calabrò, insieme ai rappresentanti delle associazioni di volontariato che operano sul territorio. L’amministrazione comunale era rappresentata anche dagli assessori Antonio Raimondo, Angelo Paride Pino e dal vice sindaco Filippo Sottile. Al vicario foraneo padre Giuseppe Currò è stato affidato il compito di benedire i nuovi locali.

Il nuovo presidio consentirà di implementare il servizio di microchippatura, nonché riattivare il servizio di sterilizzazione, che era stato chiuso nel 2013. Già da mercoledì 9 ottobre prossimo è prevista la piena funzionalità dell’ambulatorio, che effettuerà per due giorni alla settimana la sterilizzazione e per tre giorni la microchippatura. Sarà predisposta una lista prenotazioni in quanto si potranno effettuare 4 o 5 sterilizzazioni al giorno.

“Il nuovo presidio – ha sottolineato l’ass. Angelita Pino – è un passaggio iniziale e fondamentale per affrontare la lotta al randagismo in modo concreto. Il risultato di oggi è il frutto di un perfetto lavoro di squadra tra istituzioni e volontariato, nella consapevolezza che si tratta soltanto di un primo, ma decisivo tassello per contrastare il drammatico problema del randagismo e del continuo ed indiscriminato abbandono di cucciolate sul nostro territorio. Ringrazio tutti coloro che hanno fornito il loro contributo, dai funzionari agli operai, per raggiungere questo obiettivo”.

Il Direttore generale dell’ASP di Messina, Paolo La Paglia, nel suo intervento, ha sottolineato l’importanza del nuovo presidio sulla costa tirrenica: “Questo territorio merita attenzione anche nel settore della medicina veterinaria, perchè il problema del randagismo è particolarmente sentito. Più volte ci siamo confrontati con l’on. Calderone, nella qualità di presidente della commissione regionale per il randagismo, anche per aver un quadro complessivo della situazione. Ci tengo a sottolineare anche la determinazione con cui il sindaco di Barcellona Roberto Materia e la sua amministrazione hanno sostenuto questo progetto, che rappresenta un primo avamposto sul territorio in tema di assistenza veterinaria contro il randagismo. Si tratta di un esempio virtuoso che dovrà poi essere realizzando anche in altri Comuni della provincia di Messina, per dare risposte alle esigenze dei cittadini, anche in termini di sicurezza”.

Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti

Lascia i tuoi commenti

  1. Invio commento come ospite.
Allegati (0 / 3)
Condividi la tua posizione
banner-020
banner-021

DOVE SIAMO

  • Associazione "Il Diario Metropolitano"
  • Via Cumbo Borgia, 57
  • 98057 Milazzo (Me) - Tel. 090 9282074
  • CF/P.IVA 03392860833