• CAF
  • Alioto
  • milauto
  • CAF 2
  • alioto farmacia
  • milauto

[pth_facelivevideos pageid="482197051952586" width="294" height="524"]

  • CAF Milazzo 1
  • Officine 1
  • Imm 004
  • Caf Milazzo 2
  • officine 2
  • Da Vinci

  • TIRONCINO

Milazzo - sport

Milazzo.Nessun dialogo tra Sindaco e Presidente Regionale Federazione Rugby. Il primo cittadino non ha tempo e i piccoli rugbisti restano fuori dal campo.

Il Sindaco Formica non avrebbe tempo di incontrare i rappresentanti dell'Amatori Rugby Milazzo e men che meno il consigliere nazionale del coni e Presidente regionale della Federazione Italiana Rugby per risolvere una problematica già in atto dal mese di settembre. Questo quanto asserisce una nota diffusa dalla Società rugbystica milazzese che è stata ampiamente diffusa, nella giornata odierna, dall'ANSA, l'agenzia nazionale di stampa. La storia è conosciuta in buona parte. L'Amatori ha chiesto l'utilizzo di alcune ore dello stadio Salmeri per avviare allo sport i bambini. Un'attività che è assolutamente sociale e senza scopo di lucro e per la quale non si paga alcuna retta. Il Comune di Milazzo vuole i soldi della tariffa e non intende fare un passo indietro, inoltre non ha ancora dato una risposta ma ha avviato per la richiesta di uso un procedimento. Differentemente da quanto fatto per rilasciare le autorizzazioni ad altre società sportive e per le quali nessun procedimento è stato avviato. Problemi legati a fede politica tra richiedenti ed Amministrazione?. E' uno dei dubbi, vista la disparità di trattamento. Questa la nota riportata dall'Ansa: 
 "Intendiamo interrompere ogni forma di dialogo con le istituzioni locali della citta' di MILAZZO. Nel corso di questi mesi abbiamo dato fiducia, abbiamo atteso le nuove tariffe sugli impianti sportivi ed evitato in tutti i modi di farci ingabbiare da chi tentava di metterci cappelli perche' noi siamo una societa' sportiva libera da condizionamenti o da lacci di pseudo segreterie politiche di turno". E' quanto si legge in una nota dell'Amatori MILAZZO Rugby. "Il 22 settembre scorso - spiega la societa' sportiva - abbiamo presentato al Comune di MILAZZO l'istanza per la concessione in uso temporaneo della struttura sportiva 'Grotta Polifemo - Marco Salmeri' dove far svolgere gli allenamenti agli alunni della scuola dell'obbligo in forza di protocolli firmati con i circoli scolastici e convenzione Coni. Solo un mese dopo, il Comune ha risposto chiedendoci una cifra spropositata, pari a 40 euro l'ora, per un'attivita' esclusivamente sociale che non ha scopo di lucro. Per questo motivo, l'Amatori MILAZZO Rugby ha ritenuto di non pagare la somma totale di 640 euro mensili". "Noi dell'Amatori Rugby MILAZZO - conclude la nota - indipendentemente dalle promesse, dall'anno prossimo entreremo al campo sportivo gratuitamente perche' lo prevede l'attuale regolamento varato con la delibera n. 87 del 1999 all'art. 40 che rimette al sindaco o all'assessore allo sport l'eventuale assegnazione di benefici alle societa' richiedenti"

Articoli relazionati

Nessun articolo relazionato


REDAZIONE

Pippo Midili

Pippo Midili

Direttore responsabile
Gianfranco Pensavalli

Gianfranco Pensavalli

 
Fortunato Marino

Fortunato Marino

Gianpaolo Piccolo

Gianpaolo Piccolo

Reparto Sport
Simone Barbaro

Simone Barbaro

Rubriche
Francesco D'Amico

Francesco D'Amico

Fabio Piccolo

Fabio Piccolo

Rossella Trimarchi

Rossella Trimarchi

Milena Cascio

Milena Cascio

Gianni Fantoni

Gianni Fantoni

Web architect
Laura Sidoti

Laura Sidoti

Graphic Designer
Dario Massi

Dario Massi

Digital Strategist, SEO

 


© 2015 - 2016 - All rights reserved - Associazione "Il Diario Metropolitano"
Via Cumbo Borgia, 57 - 98057 Milazzo (Me) | Tel. 090 9282074 - CF/P.IVA 03392860833

Statistiche
0
Shares